GenovaCleaner rimanda la pulizia a Begato e si sposta a Voltri: «Non ci sono le condizioni»

Il luogo scelto, via Brocchi, una discarica a cielo aperto, richiede condizioni di sicurezza che al momento non sono garantite e che potrebbero mettere a rischio sopratutto i più giovani. Appuntamento per domenica, dunque, in piazza Gaggero

Alla fine si sono dati appuntamento a Voltri, per ripulire lo spiaggione, e hanno rimandato la più impegnativa missione di riqualificare via Virgilio Brocchi, a Begato, a una data in cui sarà garantita la sicurezza sopratutto per i più giovani. I volontari di GenovaCleaner, che insieme con Fridays for Future,  The Black Bag e Trashteam - Save the river avevano programmato per domenica 2 febbraio una giornata di pulizia a Begato, hanno all’ultimo minuto cambiato programmi.

Il problema, come spiegato in due post condivisi dal gruppo, riguarda le condizioni estremamente degradate della zona: nel corso di un sopralluogo in via Brocchi, i volontari hanno assistito al lancio di oggetti e rifiuti dalla finestra diretti verso l’area sottostante, e si sono resi conto che qualcosa avrebbe potuto colpire i volontari all’opera.

«Gli oggetti caduti durante il sopralluogo non hanno colpito nessuno e non sono stati lanciati contro di noi ma per abitudine - precisano però da GenovaCleaner - questa pratica è infatti normale in questo luogo che purtroppo si ritrova una piccola discarica davanti a casa, in ogni caso noi eravamo in completa sicurezza e invisibili ai condomini quando gli oggetti sono stati lanciati». Da qui la richiesta di organizzare la spedizione coordinandosi con le forze dell’ordine, in modo da preparare i residenti alla giornata di pulizia. 

«Ci dispiace davvero - concludono dall’associazione - ma riteniamo che questa soluzione sia la più saggia da adottare in questo momento. Chiediamo scusa a tutti coloro che si sono mobilitati per partecipare e li invitiamo a venire ad aiutarci a Voltri».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La domenica dei Cleaner, dunque, è stata passata a Voltri, per una pulizia durata circa due ore. Il bilancio è di 58 sacchi di spazzatura divisi in plastica, vetro e indifferenziata, e 40 "cleaners" impegnati nella missione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

  • Coronavirus, oltre 2.900 positivi in Liguria. In provincia di Genova sono più di mille

Torna su
GenovaToday è in caricamento