Bastonate per un posteggio: due donne ferite e un arresto

Dalle prime ricostruzioni, dopo aver aggredito a bastonate le donne e l'auto su cui viaggiavano, il 63enne sarebbe rientrato nella propria abitazione dove poi è stato rintracciato dagli agenti ed arrestato

Un cittadino italiano di 63 anni residente a Genova, nel quartiere di Prà, è stato arrestato dagli uomini di una volante del Commissariato Cornigliano per rissa aggravata con lesioni e danneggiamento.

L’uomo, domenica 4 marzo verso le sette di sera, ha litigato per motivi di viabilità con tre donne residenti nella stessa via brandendo un bastone causando a due di loro lesioni guaribili rispettivamente in 15 e 20 giorni.

Dalle testimonianze raccolte dai poliziotti l’uomo, dopo aver aggredito a bastonate le donne e l’auto su cui viaggiavano, sarebbe rientrato nella propria abitazione dove poi è stato rintracciato dagli agenti ed arrestato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Comizio di CasaPound e presidio antifascista: scontri con la polizia e feriti

  • Cronaca

    Incendio nell'appartamento di uno sfollato, quasi certa l'origine dolosa

  • Cronaca

    Sacco sospetto in via Assarotti, scatta l'allarme

  • Cronaca

    Marciapiedi più ampi, pista ciclabile e nuove aree verdi: via Cornigliano si rifà il look

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

Torna su
GenovaToday è in caricamento