Attentato a Barcellona, liguri tutti in salvo

«Saremo sempre vigili perché nella nostra Genova certe cose non accadano». Così il sindaco, Marco Bucci. Nel frattempo è arrivata la conferma di una vittima italiana, Bruno Gullotta di Legnano, in Lombardia

Orrore e sdegno anche nella nostra regione per l'attentato terroristico, avvenuto ieri pomeriggio a Barcellona, quando un furgone è piombato sulla folla sulla Rambla. «Non ci piegheremo al terrore. Non ci piegheremo alla paura. Alla città di Barcellona e alle famiglie delle vittime esprimo la mia vicinanza. Saremo sempre vigili perché nella nostra Genova certe cose non accadano», così il sindaco Marco Bucci.

«Ancora terrore in Europa. Sangue e morte nel centro di Barcellona. Siamo vicini alla Catalogna e a tutta la Spagna. Una preghiera per vittime e feriti. Certi che la paura non piegherà la determinazione degli uomini liberi», le parole del governatore ligure, Giovanni Toti.

Fra le vittime al momento non risultano liguri. Due imperiesi, Alberto Cipriani e Giacomo Mucilli, studenti dell'Università di Genova sono riusciri a mettersi in salvo, rifugiandosi in un locale. C'è però una vittima italiana nell'attentato a Barcellona: è Bruno Gullotta 35enne di Legnano in vacanza con la compagna e due figli. Altri tre italiani sono rimasti feriti come risulta all'ambasciata italiana in Spagna che conferma come due dei nostri connazionali sono stati già dimessi, mentre il terzo non è grave. La polizia conferma che tra le persone rimaste uccise ci sono tre tedeschi e un belga. Feriti 26 francesi, 11 dei quali sono in gravi condizioni.

Nella notte il copione si è ripetuto a Cambrils, a 120 chilomatri a sud, ma solo l'intervento della polizia ha contribuito a un bilancio meno terribile. Cinque 'sospetti terroristi' sono infatti stati uccisi mentre circolavano a bordo di un'Audi A3, travolgendo diverse persone prima di urtare una pattuglia dei Mossos d'Esquadra, la polizia autonoma catalana, dopo di che è scattato il conflitto a fuoco. Alcuni di loro indossavano cinture esplosive, ha indicato un portavoce dei Mossos.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento