Barca a vela si incaglia al largo di Pegli, intervengono Vigili del Fuoco e Guardia Costiera

La barca, di circa 8 metri, è stata disincagliata e portata in porto

Nella giornata di sabato 28 settembre, il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco del Comando di Genova è intervenuto presso la massicciata artificiale di fronte a Pegli, per una imbarcazione a vela incagliatasi a causa del vento.

I tre occupanti hanno trovato rifugio sui tripodi, e sono stati aiutati a raggiungere la diga foranea per un imbarco più sicuro sul gommone dei soccorritori.

La barca, di circa 8 metri, è stata disincagliata e portata in porto dalla motonave dei Vigili del Fuoco di Calata Gadda.

I tre diportisti hanno rifiutato le cure mediche del 118, sostenendo di stare bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto presente anche la Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Spiagge, da sabato si apre: segnaposti e app per regolare gli accessi

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

  • Schianto contro ambulanza, motociclista sfonda la cabina e ferisce autista e soccorritori

Torna su
GenovaToday è in caricamento