Corso Europa: bancomat manomesso all'ufficio postale

La polizia è intervenuta presso un ufficio postale di corso Europa su segnalazione di uomo che stava tentando di prelevare. Il bancomat era stato manomesso in modo da trattenere il denaro. Il correntista è riuscito comunque a ritirare i soldi

Genova - Una volante della questura si è recata poco dopo mezzogiorno di ieri, domenica 7 ottobre 2012, in corso Europa presso un ufficio postale. A richiedere l'intervento un genovese di 53 anni. L'uomo, dopo aver cercato di prelevare dallo sportello bancomat, si è accorto che, a seguito di una manomissione, l’apparato non gli erogava i soldi richiesti.

Sul posto la volante ha constatato l’artifizio posizionato per indurre in inganno il cliente. Si trattava di una lamella in alluminio che, perfettamente sagomata come quella che si apre al momento dell’erogazione del denaro, tratteneva le banconote grazie a una pellicola adesiva. Il 53enne è comunque riuscito a recuperare il denaro.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento