Rapina in un negozio di Sampierdarena, arrestata

Una 21enne è finita in manette in via Avio per aver reagito con violenza nei confronti di un commesso, che l'aveva fermata dopo un furto

È stata sorpresa dal personale dipendente di un negozio di via Avio a Sampierdarena mentre tentava di allontanarsi con merce non pagata. Per cercare di guadagnarsi la fuga, la giovane ha reagito violentemente nei confronti di un commesso, colpendolo ripetutamente all'addome con delle gomitate.

Nonostante la reazione, l'uomo è riuscito a trattenere la ragazza fino all'arrivo della volante. I poliziotti del commissariato Cornigliano hanno pertanto arrestato la 21enne per il reato di rapina e restituito la merce sottratta, capi d'abbigliamento e prodotti d'igiene personale per un valore di circa 100 euro.

Fissata per questa mattina la direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento