Sampierdarena: ruba in un negozio e insulta i carabinieri, arrestata

Una donna di 48 anni è finita in manette dopo aver commesso un furto all'interno di un negozio in via Avio

Nel pomeriggio di lunedì 1 luglio 2019 si è impossessata di alcuni capi di vestiario dall'interno del negozio Best Shop in via Avio a Sampierdarena, per poi allontanarsi. Fermata poco dopo dalla pattuglia della stazione carabinieri di Sampierdarena e trovata in possesso della refurtiva, la donna è stata accompagnata in caserma per gli accertamenti.

Identificata in una ucraina di 48 anni, senza fissa dimora e gravata di pregiudizi di polizia, la donna ha opposto resistenza ai militari, verso i quali si è rivolta con frasi e atteggiamenti irrispettosi, ed è stata arrestata per furto aggravato, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva è stata recuperata e restituita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento