Boschi in fiamme ad Avegno, si sospetta l'origine dolosa

Due distinti roghi sono divampati in località Serro, nell'entroterra genovese, uno dei quali pericolosamente vicino alle abitazioni. Immediato l'intervento dei Vigili del fuoco, che intorno alle 22 hannot completato le operazioni di spegnimento

Due incendi sono scoppiati ieri nei boschi di Avegno, nell’entroterra del levante genovese, dove le fiamme hanno raso al suolo quasi un ettaro di vegetazione e si sono pericolosamente avvicinate ad alcune abitazioni.

I roghi sono divampati nel tardo pomeriggio in località Serro, in due punti distinti: sul posto sono intervenute due squadre di volontari del coordinamento provinciale della Città Metropolitana, che insieme con i Vigili del fuoco e gli uomini della Guardia Forestale hanno circoscritto le fiamme e completato la bonifica dell’area intorno alle 22.

Il sospetto è che entrambi gli incendi siano di matrice dolosa: sull’accaduto indaga proprio il Corpo Forestale, cui è affidato il compito di verificare la presenza di eventuali acceleranti per chiarire l’origine dei roghi.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

Torna su
GenovaToday è in caricamento