Boschi in fiamme ad Avegno, si sospetta l'origine dolosa

Due distinti roghi sono divampati in località Serro, nell'entroterra genovese, uno dei quali pericolosamente vicino alle abitazioni. Immediato l'intervento dei Vigili del fuoco, che intorno alle 22 hannot completato le operazioni di spegnimento

Due incendi sono scoppiati ieri nei boschi di Avegno, nell’entroterra del levante genovese, dove le fiamme hanno raso al suolo quasi un ettaro di vegetazione e si sono pericolosamente avvicinate ad alcune abitazioni.

I roghi sono divampati nel tardo pomeriggio in località Serro, in due punti distinti: sul posto sono intervenute due squadre di volontari del coordinamento provinciale della Città Metropolitana, che insieme con i Vigili del fuoco e gli uomini della Guardia Forestale hanno circoscritto le fiamme e completato la bonifica dell’area intorno alle 22.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sospetto è che entrambi gli incendi siano di matrice dolosa: sull’accaduto indaga proprio il Corpo Forestale, cui è affidato il compito di verificare la presenza di eventuali acceleranti per chiarire l’origine dei roghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento