Addio a Aureliano Bolognesi, pugile medaglia d'oro alle Olimpiadi del '52

Lo storico atleta genovese, peso leggero e vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Helsinki del 1952, è morto venerdì 30 marzo

All'età di 87 anni è morto Aureliano Bolognesi, storico pugile genovese, ex medaglia d'oro alle Olimpiadi di Helsinki del 1952. Pugile di professione, si distinse come peso leggero e costruì la sua carriera con il maestro Speranza. Era nato a Cornigliano il 15 novembre 1930 e proprio in via Agosti continuò a vivere fino alla fine. 

Disputò le Olimpiadi di Helsinki dove sul ring si conquistò l’oro olimpico contro il polacco Antkiewicz, oro a Londra nel 1948. Per commemorare la vittoria si fece tatuare i guantoni e i cerchi olimpici sul polso; disputò in tutto 21 match da professionista, con diciassette successi. Il ritiro avvenne in seguito alle complicazioni di un incidente. 

La sua partecipazione nel mondo della boxe continuò però dall'altra parte delle corde, come allenatore. I suoi allievi lo ricordano con tantissimo affetto e commozione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di pippoletto
    pippoletto

    Via Guido Agosti è a Cornigliano non a Sestri

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orrore a San Fruttuoso: drogata dalla madre e violentata dal patrigno

  • Cronaca

    Il sindaco Bucci al Campasso tra smarino, cantieri e mercato ovoavicolo

  • Cronaca

    Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Cronaca

    Vigili aggrediti da venditori abusivi, si riaccende il dibattito sulla sicurezza

I più letti della settimana

  • Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Salvo lo storico pastificio Moisello: «Prima la ristrutturazione, poi un nuovo progetto»

Torna su
GenovaToday è in caricamento