Attentato incendiario contro pizzeria in via Piacenza, locale distrutto

Nella notte tra sabato 2 e domenica 3 giugno alcuni ignoti hanno lanciato una tanica di benzina contro la pizzeria "Il Glicine" di via Piacenza, nella Valbisagno, appiccando poi un incendio che ha letteralmente distrutto il locale

La pizzeria "Il Glicine" di via Piacenza, in Valbisagno, è stata colpita da un attentato incendiario nella notte tra sabato 2 e domenica 3 giugno.

La ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Portoria parla di una tanica piena di benzina lanciata da ignoti all’interno del ristorante e poi fatta scoppiare appiccando un incendio che ha letteralmente distrutto la pizzeria.

I residenti hanno fatto scattare immediatamente l’allarme coi vigili del fuoco che hanno impiegato più di due ore per spegnere il rogo.

Confermata l’origine dolosa dell’incendio, ma non ci sono ancora indizi sui possibili autori o sul movente.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

Torna su
GenovaToday è in caricamento