Asino a passeggio finisce dentro al San Martino

Le fotografie online sono diventate virali

Credits: Facebook@San Martino d'Albaro

Appena è stato avvistato, le sue fotografie online sono diventate virali, e le battute si sono sprecate: cosa ci fa un asino a passeggio tra le strade accanto all'ospedale San Martino?

Per alcuni, «finalmente dopo tanti "virtuali" c'è un vero asino sulle strade del nostro quartiere». Oppure: «Avrà posteggiato lui in questo modo, sul marciapiedi e davanti al passo carrabile?».

Ma, a sentire gli abitanti della zona, non è la prima volta che succede: il proprietario dell'animale abiterebbe infatti in una salita poco lontano, e l'asino avrebbe tentato già più volte la fuga. Nessun pericolo - anzi, l'asinello sarebbe anche piuttosto mansueto soprattutto se si tenta di avvicinarlo con mele e carote - ma per il traffico la presenza di un animale in strada può rappresentare senza dubbio un problema.

È stata allertata la Polizia Locale ma nel frattempo l'asino è riuscito a entrare nell'area dell'ospedale San Martino, dove è stato recuperato da personale della Direzione Sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

Torna su
GenovaToday è in caricamento