Asili nido in città, il punto della situazione: assunti nuovi insegnanti

L'argomento è stato affrontato ieri in consiglio comunale

Qual è il punto della situazione sugli asili nido genovesi, dopo l'apertura delle strutture di vico della Rosa, piazza delle Erbe, il plesso del Campasso che aprirà presto le sue porte?

A chiederlo direttamente in consiglio comunale ieri è stato Leonardo Chessa di Sel. A rispondere al consigliere, l'assessore alla Scuola Pino Boero: «Il Nido del Campasso è già operativo, con 34 nuovi iscritti che entreranno lunedì, mentre altri sono in lista d'attesa. È operativo anche il Centro Bambini del Porto Antico, che era rimasto chiuso alcuni mesi per ristrutturazione. Dall'anno scorso abbiamo inoltre in concessione il Nido di vico della Rosa, alla Maddalena».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il personale si rinnova: «Grande è l'attenzione per le scuole - conclude l'assessore - infatti abbiamo recentemente assunto insegnanti di scuola d'infanzia ed educatori di asilo nido».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento