Banda dell'ascensore a Genova, arrestato trentenne

In manette un trentenne sospettato di essere uno dei rapinatori seriali autori di colpi in androni ai danni di anziani e disabili. A suo carico l'aggressione a una disabile in via Colombo

Genova - I carabinieri della stazione Maddalena hanno arrestato un trentenne sospettato di essere uno dei rapinatori seriali autori, a marzo, di almeno undici colpi in androni e ascensori ai danni di anziani e disabili.

L'uomo è stato fermato dai militari ieri, giovedì 5 aprile 2012, nel centro storico di Genova. Al momento, il reato addebitato al melvivente è l'assalto a una pensionata disabile malmenata, aggredita e rapinata all'interno di un portone di via Colombo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento