Accoltella il padre al culmine di una lite

L'uomo è stato trasportato in ospedale in codice giallo; la ragazza fermata qualche ora dopo l'aggressione dai carabinieri. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Un uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena in codice giallo con ferite da arma da taglio in seguito a una lite in casa con la figlia. L'ambulanza è intervenuta in via Arrivabene a Sestri Ponente intorno alle 20.30 di domenica 16 giugno 2019.

La ragazza avrebbe colpito il padre con un coltello da cucina per poi allontanarsi dall'appartamento. Qualche ora più tardi è stata rintracciata dai carabinieri. L'aggressione è avvenuta quando i due erano soli in casa. La giovane è stata denunciata in stato di libertà.

L'uomo è stato raggiunto da due fendenti all'addome, non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

Torna su
GenovaToday è in caricamento