Accoltella il padre al culmine di una lite

L'uomo è stato trasportato in ospedale in codice giallo; la ragazza fermata qualche ora dopo l'aggressione dai carabinieri. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Un uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena in codice giallo con ferite da arma da taglio in seguito a una lite in casa con la figlia. L'ambulanza è intervenuta in via Arrivabene a Sestri Ponente intorno alle 20.30 di domenica 16 giugno 2019.

La ragazza avrebbe colpito il padre con un coltello da cucina per poi allontanarsi dall'appartamento. Qualche ora più tardi è stata rintracciata dai carabinieri. L'aggressione è avvenuta quando i due erano soli in casa. La giovane è stata denunciata in stato di libertà.

L'uomo è stato raggiunto da due fendenti all'addome, non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento