Stupratore ricercato da vent'anni, individuato e arrestato dalla Polfer

L'uomo, un quarantenne spagnolo, è stato intercettato a Ventimiglia mentre cercava di raggiungere Roma via treno. Dal 1999 era ricercato per uno stupro commesso ad Atene

Ricercato da 18 anni per violenza sessuale, è stato infine rintracciato dalla polizia Ferroviaria a pochi giorni dallo scadere del mandato di ricerca europeo.

In manette è finito un quarantenne nato e residente in Spagna, che nel 1999 era stato accusato e condannato per uno stupro particolarmente efferato ai danni di una studentessa spagnola, commesso  ad Atene. La polizia locale aveva immediatamente emesso un mandato di ricerca a livello internazionale, che proprio pochi giorni fa è stato eseguito dagli agenti della Polfer.

I poliziotti lo hanno intercettato alla stazione di Ventimiglia, da dove tentava di entrare in Italia per raggiungere Roma. Insospettiti, hanno intensificato i controlli e inserendo il nominativo nel database hanno individuato la richiesta di collaborazione diramata dalle autorità greche alle forze dell’ordine europee, ormai in scadenza.

Gli agenti hanno quindi contattato il Dipartimento di Pubblica Sicurezza di Atene per conferma, e hanno poi proceduto all’arresto. L’uomo è stato quindi trasferito nel carcere di Pontedecimo, a disposizione della Corte d’Appello di Genov per avviare le procedure di estradizione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

  • Investita da uno scooter, è in fin di vita. Pd: «Strisce sbiadite»

  • Si sente male in strada, bimbo di tre anni muore al Gaslini

Torna su
GenovaToday è in caricamento