Vende crack e cocaina a uno studente, pusher in manette

È successo in via Prè, arrestato lo spacciatore, un 43enne senegalese

Stava vendendo crack e cocaina a uno studente, ma è stato visto dai carabinieri ed è finito in manette.

È successo in via Prè, dove i militari hanno colto sul fatto un pusher, un senegalese di 43 anni, mentre cedeva - in cambio di 15 euro - una dose di crack e una di cocaina a un giovane 23enne peruviano, residente a Genova, che sarà segnalato alla Prefettura quale assuntore.

A questo punto è scattato l'arresto, a cura del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Genova Centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento