Perseguita l'ex convivente, 32enne arrestato

L'uomo aveva reso la vita della donna un incubo. La vittima è seguita da un centro anti violenza

Non poteva avvicinarsi all'ex convivente ma continuava a perseguitarla. Un albanese di 32 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio, venerdì 9 febbraio.

La vittima, una genovese di 57 anni, è seguita da un centro anti violenza. I reati di cui dovrà rispondere l'uomo sono atti persecutori e trasgressione al divieto di
avvicinamento alla persona offesa del reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

Torna su
GenovaToday è in caricamento