Affitta casa al mare, quando arriva trova l'ignaro proprietario

Un 29enne e un 27enne sono stati denunciati dai carabinieri dopo aver intascato una somma di denaro come caparra per l'affitto dell'appartamento, situato ad Arenzano

I carabinieri della stazione di Arenzano, al termine d'indagini svolte a seguito di una querela sporta da un cittadino di Acri, hanno denunciato per truffa e sostituzione di persona un 29enne, residente a Castel Volturno, pregiudicato, e un 27enne, residente a Marano di Napoli.

I due, con l'utilizzo di un documento di identità risultato smarrito, hanno pubblicizzato su un sito internet l'affitto di un appartamento ubicato ad Arenzano, ricevendo dalla parte offesa una somma in denaro tramite bonifico bancario quale caparra.

L'appartamento, al momento dell'appuntamento, è risultato occupato dal proprietario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ponte Morandi: si allunga l'attesa per il rientro degli sfollati e la demolizione

  • Cronaca

    Tenta di violentare una ragazza conosciuta in un locale, arrestato

  • Cronaca

    Controllori Amt in azione a Nervi, 40 multe

  • Incidenti stradali

    Tir perde parte del carico, chiusa via Guido Rossa

I più letti della settimana

  • È nato il bimbo di Gianluca, volato dal ponte Morandi e salvo per miracolo

  • Cornigliano: far west davanti alla stazione, esagitato contro la polizia

  • Pescano tonno da 200 kg, multa salata

  • «Grave stato di degrado», niente mezzi pesanti sul viadotto tra autostrada e aeroporto

  • Genovese trovato morto alle Canarie

  • Presa dallo sconforto, sale sul parapetto del ponte Monumentale

Torna su
GenovaToday è in caricamento