Affitta casa al mare, quando arriva trova l'ignaro proprietario

Un 29enne e un 27enne sono stati denunciati dai carabinieri dopo aver intascato una somma di denaro come caparra per l'affitto dell'appartamento, situato ad Arenzano

I carabinieri della stazione di Arenzano, al termine d'indagini svolte a seguito di una querela sporta da un cittadino di Acri, hanno denunciato per truffa e sostituzione di persona un 29enne, residente a Castel Volturno, pregiudicato, e un 27enne, residente a Marano di Napoli.

I due, con l'utilizzo di un documento di identità risultato smarrito, hanno pubblicizzato su un sito internet l'affitto di un appartamento ubicato ad Arenzano, ricevendo dalla parte offesa una somma in denaro tramite bonifico bancario quale caparra.

L'appartamento, al momento dell'appuntamento, è risultato occupato dal proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Cronaca

    De Ferrari vietata ai clochard, sfrattati i senza tetto

  • Cronaca

    Spray urticante per bloccare spacciatore violento

  • Cronaca

    Sestri Ponente, in stazione arriva l'assistenza ai viaggiatori con disabilità

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Ritorna l'incubo delle cimici (anche in inverno): ecco perché, e come allontanarle

  • Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Autotrasporto, dopo due giorni di blocco i tir riprendono la marcia

Torna su
GenovaToday è in caricamento