Affitta casa al mare, quando arriva trova l'ignaro proprietario

Un 29enne e un 27enne sono stati denunciati dai carabinieri dopo aver intascato una somma di denaro come caparra per l'affitto dell'appartamento, situato ad Arenzano

I carabinieri della stazione di Arenzano, al termine d'indagini svolte a seguito di una querela sporta da un cittadino di Acri, hanno denunciato per truffa e sostituzione di persona un 29enne, residente a Castel Volturno, pregiudicato, e un 27enne, residente a Marano di Napoli.

I due, con l'utilizzo di un documento di identità risultato smarrito, hanno pubblicizzato su un sito internet l'affitto di un appartamento ubicato ad Arenzano, ricevendo dalla parte offesa una somma in denaro tramite bonifico bancario quale caparra.

L'appartamento, al momento dell'appuntamento, è risultato occupato dal proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Fillak, riapertura con protesta dei commercianti

  • Attualità

    Giornata dalle Bandiera, la pioggia non ferma la festa (ma la ridimensiona)

  • Economia

    Turismo, Pasqua tra cultura e meteo incerto. Gli albergatori: «Penalizzati dalle previsioni»

  • Cronaca

    Meteo: allerta prolungata su quasi tutta la Liguria

I più letti della settimana

  • Uccide il padre e si getta dalla finestra, tragedia a Molassana

  • Boccadasse, tra i turisti spunta anche... Ligabue

  • Schianto in A10, grave motociclista incastrato sotto un'auto

  • Tragico incidente sul Fasce, muore ragazzo di 16 anni

  • Investita all'uscita del ristorante, infermiera 56enne morta in ospedale

  • Incendio in appartamento, morto un uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento