Sub si sente male ad Arenzano, portato al San Martino con l'elicottero

Il sub, un 42enne austriaco, ha accusato un malore dopo aver visitato il relitto della Haven

È come un film che, spesso e volentieri, segue la stessa trama: prima il tuffo, per esplorare il relitto più grande del Mediterraneo e uno tra i principali al mondo, poi il malore, e la corsa in ospedale.

Questa volta, nel pomeriggio, a sentirsi male è stato un sub austriaco di 42 anni, dopo aver visitato il relitto della Haven davanti ad Arenzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato curato dapprima dai volontari della Croce d'Oro di Sciarborasca, poi è stato portato in codice giallo all'ospedale San Martino con l'elisoccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Tragedia sul monte Bianco, morti due alpinisti genovesi

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Ogni mattina fanno colazione insieme, finché un giorno lei lo deruba

Torna su
GenovaToday è in caricamento