Sub si sente male ad Arenzano, portato al San Martino con l'elicottero

Il sub, un 42enne austriaco, ha accusato un malore dopo aver visitato il relitto della Haven

È come un film che, spesso e volentieri, segue la stessa trama: prima il tuffo, per esplorare il relitto più grande del Mediterraneo e uno tra i principali al mondo, poi il malore, e la corsa in ospedale.

Questa volta, nel pomeriggio, a sentirsi male è stato un sub austriaco di 42 anni, dopo aver visitato il relitto della Haven davanti ad Arenzano.

L'uomo è stato curato dapprima dai volontari della Croce d'Oro di Sciarborasca, poi è stato portato in codice giallo all'ospedale San Martino con l'elisoccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

Torna su
GenovaToday è in caricamento