Arenzano, esce carburante dai tombini: allarme inquinamento

Idrocarburi in mare per cause ancora da accertare: Vigili del Fuoco e Guardia Costiera in azione

Sono ancora da accertare le cause della fuoriuscita di quel che sembra a tutti gli effetti carburante, dai tombini del porto di Arenzano.

Sul posto, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera (supportata anche dai colleghi di Genova) e personale della Porto di Arenzano.

Il liquame si è riversato in mare, e a partire dalla tarda mattinata si registrano operazioni in corso nel porticciolo turistico per far sì che non si disperda in mare aperto: a questo fine, sono state utilizzate dalla Guardia Costiera anche alcune barriere galleggianti anti-inquinamento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morandi e amianto, M5s protesta in consiglio con mascherine. Bucci rassicura sui tempi

  • Cronaca

    Rampa di Cornigliano aperta nella notte tra il 25 e il 26 marzo: «Boccata d'ossigeno per il traffico»

  • Cronaca

    Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Cronaca

    Metropolitana, Balleari: «Al via i cantieri per il prolungamento a fine 2019»

I più letti della settimana

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Vanno al ristorante e minacciano il cameriere con una pistola

  • Ruba, scappa e torna indietro per farsi ridare il cellulare: arrestata

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Incidente a Struppa, grave pedone

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento