Posti di blocco a ponente, due patenti ritirate

I carabinieri hanno fermato due uomini ubriachi alla guida, segnalati alla Prefettura invece altri due ragazzi sorpresi con alcuni grammi di hashish e marijuana

Serata di controlli per i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Arenzano, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio e al consumo di droga e di vigilanza alla circolazione sulle strade della "movida" del ponente, tra Pra'e Arenzano.

I militari hanno segnalato alla Prefettura di Genova come assuntori di droghe due ragazzi, un 20enne di Cogoleto e un 19enne di Arenzano trovati in possesso di 2 grammi di hashish e 1 grammo di marijuana.

Nel corso dello stesso servizio sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica un 33enne nato in Perù, ma residente a Genova, e un 24enne di Arenzano. Ai due conducenti, risultati positivi all’alcoltest, sono stati ritirati i documenti di guida mentre i veicoli sono stati affidati ad altre persone in grado di guidare.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento