Posti di blocco a ponente, due patenti ritirate

I carabinieri hanno fermato due uomini ubriachi alla guida, segnalati alla Prefettura invece altri due ragazzi sorpresi con alcuni grammi di hashish e marijuana

Serata di controlli per i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Arenzano, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio e al consumo di droga e di vigilanza alla circolazione sulle strade della "movida" del ponente, tra Pra'e Arenzano.

I militari hanno segnalato alla Prefettura di Genova come assuntori di droghe due ragazzi, un 20enne di Cogoleto e un 19enne di Arenzano trovati in possesso di 2 grammi di hashish e 1 grammo di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dello stesso servizio sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica un 33enne nato in Perù, ma residente a Genova, e un 24enne di Arenzano. Ai due conducenti, risultati positivi all’alcoltest, sono stati ritirati i documenti di guida mentre i veicoli sono stati affidati ad altre persone in grado di guidare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento