Un'aquila reale sotto il sedile dell'auto, sequestro in porto

Personale della Guardia di Finanza e dell'Agenzia delle Dogane ha fermato in porto un'auto sospetta. A bordo, sotto il sedile del guidatore, è stata trovata un'aquila di appena 3 mesi di vita. L'animale è stato affidato alla Forestale

Genova - Personale della Guardia di Finanza e dell'Agenzia delle Dogane ha fermato in porto un'auto sospetta. La sensazione si è subito rivelata corretta quando sotto il sedile del guidatore è stata trovata un'aquila di appena 3 mesi di vita.

Non essendo in possesso dei documenti relativi al rapace, il guidatore dell'auto è stato denunciato e rischia ora fino a un anno di carcere oltre a una multa di 100 mila euro. L'aquila è stata presa in consegna dalla Forestale in attesa dell'affidamento a un centro di recupero specializzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento