Falsa impiegata banca truffa anziana, 2400 euro e oro

Dopo aver avvicinato la donna per la strada la convince a salire in casa in via Montello con la scusa di dover controllare le banconote. Una volta ottenuta la fiducia della 80enne, la richiesta di denaro

La polizia di Genova è intervenuta ieri, martedì 27 marzo 2012, dopo l’una del pomeriggio in via Montello, dove un'anziana genovese di 80 anni è stata derubata da una falsa impiegata di banca, che dopo averla abbordata in strada con la scusa di un controllo delle banconote possedute, accompagnava a casa l’anziana donna e la convinceva a mostrarle tutto il denaro custodito.

La truffatrice, carpita la fiducia della sua vittima, riusciva, così, a sottrarre la somma di 2400 euro e alcuni gioielli in oro, per un ammontare complessivo da quantificare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Comizio di CasaPound e presidio antifascista: Corvetto blindata

  • Cronaca

    Incendio nell'appartamento di uno sfollato, quasi certa l'origine dolosa

  • Cronaca

    Sacco sospetto in via Assarotti, scatta l'allarme

  • Cronaca

    Marciapiedi più ampi, pista ciclabile e nuove aree verdi: via Cornigliano si rifà il look

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento