Sestri Ponente: arrestato spacciatore con mezzo chilo di eroina

La polizia ha arrestato nel pomeriggio di ieri, lunedì 4 giugno 2012, Antonio Naso, genovese di 29 anni, fermato con la sua auto in via Chiaravagna. L'accusa è quella di spaccio di eroina. Sequestrati 500 grammi di droga, valore 15 mila euro

La polizia ha arrestato nel pomeriggio di ieri, lunedì 4 giugno 2012, Antonio Naso, genovese di 29 anni, con precedenti di polizia per i reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio. Allo stesso è stato contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio di oltre 500 grammi di eroina.

L’attività di polizia giudiziaria aveva inizio con il monitoraggio di alcune autovetture nella delegazione di Sestri Ponente dove, già nel primo pomeriggio di ieri, era stato approntato un posto di controllo. In particolare l’attenzione si concentrava su una Toyota Yaris sospetta che transitava lungo via Chiaravagna; gli agenti decidevano così di fermare il veicolo e, insospettiti dal palese stato di agitazione manifestato sin dal primo momento dal guidatore, nel procedere al controllo rinvenivano, riposte sul sedile tra le gambe del conducente e dunque nella sua piena disponibilità, due bustine contenenti eroina per circa 125 grammi.

Si procedeva pertanto alla perquisizione dell’abitazione del Naso dove si sequestravano, occultate in un ripiano della dispensa della cucina, circa quattro etti di sostanza stupefacente di tipo eroina, un bilancino di precisione nonché, riposti all’interno di un cassetto del comodino della camera da letto, oltre 2 mila euro, quale provento dell’attività illecita. Il valore della droga sequestrata, spacciata al dettaglio, è pari a circa 15 mila euro.

L’arrestato, dopo gli atti di rito, è stato trasferito al carcere di Marassi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

Torna su
GenovaToday è in caricamento