Riunione degli anarchici a Genova prima degli attentati ai pm di Torino

I carabinieri del Ros hanno arrestato i tre presunti autori degli attentati esplosivi contro i pubblici ministeri di Torino e il Direttore Dipartimento della Amministrazione penitenziaria

Secondo gli inquirenti si sarebbero incontrati a Genova i tre presunti autori degli attentati esplosivi contro i pubblici ministeri di Torino e il Direttore Dipartimento della Amministrazione penitenziaria. Dalle prime ore di oggi, i carabinieri del Ros stanno eseguendo una misura cautelare nei confronti di tre anarco-insurrezionalisti, ritenuti gli autori di attentati esplosivi inseriti nella campagna di lotta contro la repressione del giugno 2017.

Dalle indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Milano, è emerso come gli autori si fossero riuniti a Genova per la spedizione di tre pacchi esplosivi. Perquisizioni sono in corso in Italia e all'estero. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso della mattinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento