Bus e metro gratis con il biglietto del teatro

A teatro con il bus è un'iniziativa congiunta di Amt e Carlo Felice. In caso di verifica sui mezzi pubblici sarà sufficiente esibire il biglietto dello spettacolo al personale di controllo

Agevolare gli amanti della musica nell'utilizzo del servizio Amt per tornare a casa dopo lo spettacolo, senza pensieri e senza doversi muovere con la macchina per raggiungere il teatro. È l'obiettivo dell'operazione di co-marketing di Amt e Teatro Carlo Felice.

Con il titolo di accesso allo spettacolo serale del Teatro Carlo Felice sarà possibile, infatti, utilizzare, nelle quattro ore successive all'inizio dello spettacolo, bus e metropolitana per tornare a casa. In caso di verifica, sarà sufficiente esibire il biglietto del teatro al personale di controllo Amt.

Nel foyer del teatro lirico sarà inoltre allestito un ledwall (monitor) che mostrerà i passaggi delle linee bus serali più vicine al teatro, così da essere agevolati per il rientro a casa.

La collaborazione tra il teatro lirico e l'azienda di trasporti non finisce qui: prevede per gli abbonati Amt la possibilità di avere in omaggio biglietti per la Stagione del Carlo Felice: per ottenerli occorre diventare nuovo cliente mensile CityPass acquistando due mensili da 46 euro l'uno consecutivi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento