Amt: chiude biglietteria via Bobbio, disagi per edicole e viaggiatori

«Probabilmente non tutti sanno che noi edicolanti non riceviamo direttamente i biglietti Amt nel nostro punto vendita, ma dobbiamo rifornirci presso i point dell'azienda». Così Christian Cartosio, presidente di Fenagi Confesercenti Genova

Nuovi disagi all'orizzonte per i genovesi e, in particolare, per gli edicolanti: la chiusura dello sportello per il cittadino e della biglietteria Amt di via Bobbio, con conseguente trasferimento a Brignole, complicherà infatti la vita dei pendolari e di tutti i giornalai che acquistavano gli stock dei titoli di viaggio in Valbisagno e che, adesso, dovranno recarsi ogni volta nei pressi della stazione ferroviaria, con tutte le scomodità derivanti dal traffico e dalla carenza di parcheggi. 

A spiegare la situazione è Christian Cartosio, presidente di Fenagi Confesercenti Genova: «Probabilmente non tutti sanno che noi edicolanti non riceviamo direttamente i biglietti Amt nel nostro punto vendita, come già avviene per quotidiani e riviste, ma dobbiamo rifornirci presso i point dell'azienda, che già oggi sono limitati a poche zone della città, spesso molto lontane dal nostro luogo di lavoro. A titolo di esempio, i giornalai di Voltri devono recarsi in via Avio e, d'ora in poi, tutta la Valbisagno dovrà gravitare su Brignole, zona centrale e congestionata dal traffico, dove contrariamente a via Bobbio è quasi impossibile trovare un parcheggio».

«Per questo - prosegue Cartosio - Fenagi Confesercenti torna a sollecitare l'Amt ad affidare a soggetti terzi il servizio di approvigionamento dei titoli di viaggio, di modo che questi possano essere recapitati direttamente alle edicole. In altre parole, se gli stessi distributori che già ci riforniscono dei giornali, potessero consegnarci anche i biglietti del bus e della metropolitana, il nostro lavoro ne risulterebbe semplificato. E magari molti colleghi che in questi anni hanno rinunciato a vendere i titoli di viaggio - nella maggior parte dei casi, va detto, per la riduzione dei fidi concessi alle edicole - sarebbero invogliati a ripristinare il servizio».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento