Alluvione 2014, parte il processo d'appello all'ex assessore Paita

La procura aveva impugnato la richiesta di assoluzione emessa con rito abbreviato nel 2016. Le accuse restano le stesse: omicidio e disastro colposi

Torna in tribunale l’ex assessore regionale alla Protezione Civile Raffaella Paita. Giovedì mattina si è tenuta la prima udienza del processo d’appello sull’alluvione del 2014, per cui Paita era stata assolta nell’ottobre del 2016 e contro cui la procura aveva fatto ricorso.

La richiesta era stata presentata dal procuratore capo Francesco Cozzi e dal sostituto procuratore Gabriella Dotto. In mattinata la  terza sezione della Corte d’Appello si è riunita per fissare il calendario delle prossime udienze, e il processo entrerà nel vivo il 22 gennaio e il 5 febbraio prossimi. Paita, difesa dall’avvocato Andrea Corradino, deve rispondere delle accuse di omicidio e disastro colposi. Al processo parteciperanno anche le parti civili, tra cui i familiari di Antonio Campanella e i commercianti danneggiati, rappresentati dagli avvocati Alessandro Torri, Giuseppe Maria Gallo, Francesco Penna, Fabio Fossati e Andrea Sighieri.

L’ex assessore (in carica con la giunta Burlando, dal 2010 al 2015) era stata assolta con rito abbreviato dalle accuse di omicidio e disastro colposi. Nell’alluvione del 9 ottobre 2014 aveva perso la vita l’infermiere Antonio Campanella, travolto dalla piena del Bisagno in zona Borgo Incrociati, e decine di commercianti avevano subito danni pesantissimi: Paita era stata chiamata in causa come titolare dell’assessorato alla Protezione Civile insieme con l’ex direttore regionale Gabriella Minervini, che era stata anch’essa rinviata a giudizio con rito ordinario.

La procura aveva impugnato la sentenza di assoluzione di Paita sostenendo che l’allora assessore «sapeva delle carenze dell’apparato amministrativo più volte prospettate dalla dirigente Gabriella Minervini» e avrebbe quindi dovuto diramare l’allerta, soprattutto alla luce della situazione meteo allarmante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento