Castelletto, ancora un (falso) allarme bomba

Artificieri e Vigili del fuoco in via Chiodo, davanti al civico 38, per una valigia sospetta

Ancora un falso allarme bomba in città dopo quello della mattinata che ha costretto alla chiusura temporanea di via Dante: questa volta la segnalazione è arrivata da via Domenico Chiodo, sulle alture di Castelletto.

Stando alle prime informazioni, poco prima delle 13 sarebbe arrivata una segnalazione su una valigia sospetta lasciata davanti al civico 38.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e gli artificieri della polizia, che hanno fatto brillare la valigia: al suo interno niente di sospetto, proprio come accaduto già in mattinata nel centro città e mercoledì sera nella stazione di Voltri.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

Torna su
GenovaToday è in caricamento