«Ho una pistola», minacce al dipendente di una sala slot per riavere i soldi persi

Autore del gesto un 30enne che dopo avere trascorso la serata in una sala di Sampierdarena ha intimato a uno degli addetti di restituirgli la somma persa

Ha trascorso la serata in una sala slot giocando (e perdendo) una grossa somma di denaro, poi ha minacciato uno dei dipendenti per farsela restituire sostenendo di «avere una pistola» e intimandogli di aprire la cassa.

Autore del gesto un 30enne arrestato poi dalla polizia per il reato di tentata rapina, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. A chiamare le forze dell’ordine è stato proprio il dipendente minacciato, che ha attivato l’allarme antirapina dopo che l’uomo gli si è avvicinato, gli ha chiesto di aprire la cassa per recuperare i soldi spesi e al suo diniego si è portato una mano alla cintura dicendosi armato: «Se vuoi tornare a casa vivo fai come ti dico io», avrebbe detto il 30enne al dipendente della sala slot.

All’arrivo dei poliziotti, l’uomo si è scagliato anche contro di loro con minacce e insulti, rifiutandosi di sottoporsi al controllo, che alla fine è stato eseguito: nessuna traccia di armi, ma anche alla luce dei precedenti per spaccio e furto aggravato e per la violazione dell’obbligo di restare tra le mura di casa tra le 21 e le 7, è stato arrestato e processato per direttissima in mattinata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Meteo, in arrivo vento di burrasca e calo delle temperature

  • Cronaca

    Acqua: riparazione tubazione corso Europa, possibili disagi da Sturla a Sori

  • Economia

    Il Comune assume: oltre 700 nuovi posti entro il 2021

  • Cronaca

    Circo alla Foce, primo weekend di presidio per gli animalisti

I più letti della settimana

  • Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Travolge una moto durante un sorpasso, caccia allo scooterista pirata

Torna su
GenovaToday è in caricamento