Bavari: accoltella la ex incinta di quattro mesi, arrestato

Una donna di 25 anni, al quinto mese di gravidanza, è stata accoltellata all'addome dal suo ex convivente per strada. È successo a Bavari (Genova). L'uomo ha ferito anche il figlio di 4 anni, nato dalla loro unione, e il nuovo convivente della donna

Genova - Una donna di 25 anni, al quinto mese di gravidanza, è stata accoltellata all'addome dal suo ex convivente per strada. È successo a Bavari (Genova). L'uomo ha ferito anche il figlio di 4 anni, nato dalla loro unione, e il nuovo convivente della donna. È un marocchino di 41 anni, arrestato per tentato omicidio. La donna è ricoverata in gravi condizioni al San Martino di Genova, il piccolo è al Gaslini, non grave ma in stato di choc. L'aggressore vive a Prato Sesia (Novara).

Il marocchino che ha aggredito la sua ex compagna e il figlioletto di 4 anni è stato bloccato da due sacerdoti e dai carabinieri del nucleo radiomobile. Sono stati i militari a disarmare l'uomo del coltello da cucina con la lama lunga 25 centimetri con il quale ha compiuto l'aggressione. L'uomo ha accoltellato, in modo lieve, anche il nuovo compagno della sua ex che è stato medicato sul posto. La donna si trova in questo momento in sala operatoria. Le sue condizioni sono molto gravi (Ansa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento