Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Presidio a Tursi e corteo verso la Regione, la protesta degli abitanti della zona arancione

Gli abitanti di via Campi, via Porro, via Capello e via Fillak scendono in strada per chiedere rassicurazioni sul futuro e chiarimenti sui risarcimenti
Torna a Presidio a Tursi e corteo verso la Regione, la protesta degli abitanti della zona arancione

Commenti (2)

  • Se si voleva sicurezza e l'aria piu pulita dovevate accettare la gronda per non far passare migliaia di TIR sulle vostre teste e by passare il ponte. Forse , anzi , cosi non sarebbe crollato. Quando il nuovo viadotto sarà di nuovo operativo li riavrete nuovamente. Intanto nel frattempo continuamo a dire NO a qualsiasi opera che potrebbe farci vivere meglio tutti...

  • Avatar anonimo di Pierangelo
    Pierangelo

    Sig. Bucci, gli arancioni non vogliono centraline o sensori ma vogliono "le palanche"

Torna su
GenovaToday è in caricamento