Decorare il giardino con... le targhe delle strade

Un'idea alternativa e originale per le mura di giardini, cortili e terrazzi

Avete un giardino, o un cortile, o un grande terrazzo, magari uno spazio aperto che circonda più lati della vostra casa a Genova, e volete aggiungere un tocco di originalità?

Perché non scegliere le targhe delle strade? Si tratta di un'opzione ironica e divertente per arricchire le pareti di casa (anche quelle interne, perché no, in caso di ampi spazi e corridoi).

In questo modo, un angolo può diventare l'"Avenue des Champs-Elysées" ma, girata la parete, si può trovare "Trafalgar Square", "Piazza San Marco" o la "5th Avenue".

C'è veramente l'imbarazzo della scelta: si possono mettere le targhe dei posti già visitati, o dei luoghi in cui ci si vorrebbe assolutamente recare. Insomma, un simpatico modo per girare il mondo e mostrare la propria passione per i viaggi... pur rimanendo in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le targhe toponomastiche si possono trovare nei negozi di souvenir e di oggettistica a Genova, e online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Invasione di coccinelle: a cosa è dovuta, perché portano fortuna, e perché sono grandi alleate dei giardinieri

  • Chiocciole e lumache, incubo per gli orti: come allontanarle con rimedi naturali

  • Come scegliere le zanzariere per casa: i modelli in commercio

  • Idee per arredare un giardino piccolo

  • Cosa sono e come si usano le lampadine a risparmio energetico

Torna su
GenovaToday è in caricamento