Scuole, anche in Liguria partono le iscrizioni online

Sino al 31 gennaio i genitori possono compilare la domanda in via telematica. Il provvedimento è valido per alunni della prima classe delle elementari e delle secondarie di primo e secondo grado

Sono partite lunedì 7 gennaio anche in Liguria le iscrizioni online alle scuole per l’anno scolastico 2019-2020. Le domande possono essere inviate sino al 31 gennaio alle 20, termine ultimo per completare l’iscrizione per tutti gli alunni che il prossimo anno scolastico frequenteranno la prima classe della scuola primaria e della secondaria di primo e secondo grado.

Per quanto riguarda invece la scuola d’infanzia, la domanda d’iscrizione resta cartacea e va presentata direttamente nell’istituto scelto. Possono essere iscritti alle scuole dell'infanzia i bambini che compiono tre anni entro il 31 dicembre 2019 - che hanno la precedenza - e i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2020. La scelta è tra le 40 ore settimanali, il tempo ridotto (25 ore) o quello esteso (50 ore). 

Anche le famiglie genovesi, dunque, devono in questi giorni confrontarsi con le domande online per l’iscrizione dei figli a scuola. A oggi non sembra che il sistema sia stato preso d’assalto (contrariamente a quanto accaduto per la fattura elettronica), e non si sono registrati particolari problemi o segnalazioni legati a disservizi o difficoltà. Il tempo, d’altronde, gioca a favore: le famiglie hanno tempo sino al 31 gennaio per compilare la domanda, e il sito è accessibile in ogni momento della giornata.

Come iscrivere a scuola online

Per inviare domande d’iscrizione a scuola online, i genitori devono accedere alla sezione “Iscrizioni online”, del sito del Miur (www.iscrizioni.istruzione.it), registrarsi e poi usare le credenziali per avviare la pratica.  Per l’iscrizione sono necessari i dati anagrafici del minore, compreso il codice fiscale: è possibile quindi esprimere la preferenza per gli istituti presenti, indicando sino a tre istituti che diventano prima, seconda e terza scelta.

Chi ha un'identità digitale Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) può  accedere direttamente con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Cronaca

    Morandi, confermata per lunedì la discesa della quinta trave

  • Cronaca

    Ritrovo di pusher, chiuso per 15 giorni bar di via San Luca

  • Cronaca

    Furgone in fiamme in via Lagustena, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento