Riva Trigoso: in 216 per il cimento di Santo Stefano

Oltre duecento temerari hanno sfidato le temperature, per la verità non troppo rigide, per tuffarsi in mare a Riva Trigoso il giorno di Santo Stefano

Una bella mattinata di sole ha fatto da cornire al cimento invernale di Riva Trigoso, in programma alle 10.30 di mercoledì 26 dicembre 2018, giorno di Santo Stefano. I partecipanti sono stati ben 216 con temperatura dell'acqua a 17 gradi e esterna di 15 gradi.

Premiata la veterana Elena Gherard di 90 anni, la più giovane Rebecca Ventura di 7 anni e Gabriele Russo di 8 anni. In acqua, anche se in braccio a papà, c'era anche la piccola Stella. Premiato il gruppo più numeroso 'I nuotatori del tempo avverso'.

Potrebbe interessarti

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • Strade, autostrade, treni e metro: modifiche e chiusure per l'esplosione del Morandi

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Motociclista si schianta in autostrada, ricoverato in codice rosso

  • In arrivo ondata di caldo torrido: timori per il 28 giugno

Torna su
GenovaToday è in caricamento