Riscaldamento acceso a Genova fino al 12 maggio

Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile

Il Comune di Genova ha autorizzato fino al 12 maggio l'accensione degli impianti per il riscaldamento fino a un massimo di 6 ore al giorno a regime normale (fino a 20 gradi), oltre 6 a regime attenuato (fino a 16 gradi).

La decisione alla luce delle previsioni meteo, che indicano l'arrivo di aria fredda da nord. Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento