Un centinaio di temerari sfidano il freddo per il cimento di Recco

Il cimentista più giovane è stato Riccardo Scembri nato il 23 settembre del 2013 mentre la coccarda di veterana del gruppo ha avuto l'onore di fissarla all'accappatoio Elena Gerhardt, classe 1928

Sono stati 95 i partecipanti al settimo cimento invernale Città di Recco. Insieme agli intrepidi che hanno sfidato il freddo pungente c'erano anche l'assessore alla Cultura Caterina Peragallo per il Comune e il consigliere della Città Metropolitana di Genova Franco Senarega.

Corsa dalla spiaggia, bagno davanti al belvedere Luigi Tenco e poi tutti fuori ad asciugarsi, considerati anche i 16,7 gradi di temperatura dell'acqua contro i 9 gradi di quella dell'aria.

Il cimentista più giovane è stato Riccardo Scembri nato il 23 settembre del 2013 mentre la coccarda di veterana del gruppo ha avuto l'onore di fissarla all'accappatoio Elena Gerhardt, classe 1928. Il nuotatore arrivato da più lontano - proprio per partecipare al cimento - è stato Antonio Camaggi da Novara.

Il gruppo più numeroso, ancora una volta, sono stati “I Nuotatori del Tempo Avverso”. Luisa Capurro, factotum della Pro Loco Recco, sempre attivissima in tutti gli eventi organizzati dallo Iat della Città, annuncia: «Questa è stata ancora una volta un'incredibile giornata. Abbiamo già la data per il prossimo anno; l'ottavo cimento invernale si terrà il giorno 1 dicembre del 2019».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orrore a San Fruttuoso: drogata dalla madre e violentata dal patrigno

  • Cronaca

    Il sindaco Bucci al Campasso tra smarino, cantieri e mercato ovoavicolo

  • Cronaca

    Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Cronaca

    Vigili aggrediti da venditori abusivi, si riaccende il dibattito sulla sicurezza

I più letti della settimana

  • Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Salvo lo storico pastificio Moisello: «Prima la ristrutturazione, poi un nuovo progetto»

Torna su
GenovaToday è in caricamento