Pista ciclabile, le linee gialle spuntano anche nei viali della Foce

Al primo tratto, quello in corso Marconi e corso Italia, si è aggiunto un altro tratto in viale Brigata Bisagno e in viale Brigate Partigiane

Proseguono i lavori di realizzazione della nuova pista ciclabile che collegherà, una volta terminata, la Fiumara a corso Italia.

Dopo il tracciamento del primo tratto, quello in corso Marconi e corso Italia, avvenuto lo scorso fine settimana, nelle ultime ore sono comparse le linee gialle e la segnaletica anche in viale Brigate Partigiane e viale Brigate Bisagno. 

Obiettivo, arrivare nel giro di poche settimane a collegare tutta la direttrice che da Sampierdarena porta a Boccadasse passando per De Ferrari, creando un corridoio per chi usa bici - tradizionali o elettriche, ma anche scooter elettrici, monopattini e monoruota. E se moltissimi hanno apprezzato il primo tratto tracciato e la possibilità di muoversi su due ruote, non mancano perplessità sulla sicurezza della ciclabile, che essendo stata pensata come “corridoio d’emergenza”, presenta qualche criticità sul fronte convivenza con auto e scooter.

Intorno all’ora di pranzo di un caldo giovedì mattina, la pista si presentava praticamente deserta, e non sono mancati scooteristi che ne hanno percorso un tratto per “sgusciare” nel traffico. La raccomandazione è quindi sempre la stessa, ribadita non solo dalle associazioni che hanno collaborato al progetto, ma anche dal sindaco Marco Bucci: automobilisti e scooteristi devono rispettate i ciclisti, e i ciclisti devono rispettare i semafori, in un generale rispetto del Codice della Strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento