Pensioni, a Genova e in provincia si riscuote dal 3 gennaio: rischio caos agli sportelli

Previste lunghe code agli sportelli per il ritorno delle mensilità, in ritardo rispetto alla tabella di marcia causa pausa natalizia

Si preannuncia un giovedì impegnativo per gli uffici postali di Genova e provincia: a partire dal 3 gennaio, infatti, inizieranno a essere pagate le pensioni, con qualche giorno di ritardo rispetto alla normale scadenza a causa della pausa natalizia.

Poste Italiane ha reso noto che la pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure dagli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, 24 ore su 24) se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat. 

Inevitabili, viste le feste, le code e le lunghe attese agli sportelli: già il 2 gennaio diverse persone hanno provato a ritirare la pensione senza riuscirci. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Cronaca

    Morandi, confermata per lunedì la discesa della quinta trave

  • Cronaca

    Ritrovo di pusher, chiuso per 15 giorni bar di via San Luca

  • Cronaca

    Furgone in fiamme in via Lagustena, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento