Pensioni, a Genova e in provincia si riscuote dal 3 gennaio: rischio caos agli sportelli

Previste lunghe code agli sportelli per il ritorno delle mensilità, in ritardo rispetto alla tabella di marcia causa pausa natalizia

Si preannuncia un giovedì impegnativo per gli uffici postali di Genova e provincia: a partire dal 3 gennaio, infatti, inizieranno a essere pagate le pensioni, con qualche giorno di ritardo rispetto alla normale scadenza a causa della pausa natalizia.

Poste Italiane ha reso noto che la pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure dagli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, 24 ore su 24) se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat. 

Inevitabili, viste le feste, le code e le lunghe attese agli sportelli: già il 2 gennaio diverse persone hanno provato a ritirare la pensione senza riuscirci. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Cronaca

    De Ferrari vietata ai clochard, sfrattati i senza tetto

  • Cronaca

    Spray urticante per bloccare spacciatore violento

  • Cronaca

    Retata a villetta Dinegro, scoperta droga sotterrata

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Ritorna l'incubo delle cimici (anche in inverno): ecco perché, e come allontanarle

  • Autotrasporto, dopo due giorni di blocco i tir riprendono la marcia

  • Uscite d'emergenza pericolose alla Fiumara, "Striscia" da Bucci. E scatta la bonifica

Torna su
GenovaToday è in caricamento