Nuovo ponte, entro fine settimana la lunghezza supererà i 900 metri

Proseguono i lavori in cantiere nonostante l'emergenza da nuovo coronavirus. Venerdì dovrebbe salire in quota un'altra campata, portando il tracciato sempre più vicino al completamento, che supera di poco il chilometro

Completate tutte le pile, superata ampiamente la metà della lunghezza complessiva, portato in quota anche l’ultimo concio della spalla di ponente, resta operativo il cantiere per il nuovo ponte di Genova.

Dopo il primo caso confermato di coronavirus tra le maestranze - un operaio della ditta Fagioli - i lavori non si sono fermati, come auspicato anche dal sindaco-commissario Marco Bucci, anche se le misure anti-contagio sono state rese ancora più stringenti. Isolati i lavoratori che sono entrati in contatto con lui, circa una ventina, sono stati nuovamente sanificati mezzi e ambienti e potenziati i controlli sulla temperatura all’arrivo in cantiere. E il cronoprogramma prevede, entro la fine della settimana, di raggiungere una lunghezza totale di 903 metri, sui 1.067 totali.

Nuovo ponte, il ringraziamento speciale di Renzo Piano ai lavoratori. Video

Il prossimo impalcato salirà in quota, se tutto va secondo i piani, venerdì: si tratta della campata P12-P13, sul lato levante del cantiere. Martedì, intanto, è stato varato un altro carter laterale della spalla di Ponente, sollevato in quota con una gru. L’intera manovra, coordinata da Fincantieri Infrastructure (come tutte le lavorazioni di questi giorni), è stata inizialmente posticipata al pomeriggio per vento, ma a fine mattinata le raffiche si sono placate il tempo necessario per portarla a termine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella serata di lunedì, Bucci ha annunciato che il secondo operaio sotto osservazione perché con febbre è stato sottoposto al tampone ed è risultato negativo: «Sta bene, e appena possibile tornerà a lavorare - ha detto il sindaco-commissario - è una buona notizia, i lavori andranno avanti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento