Nuovo Mercato Orientale, svelato il primo corner: in autunno l'inaugurazione

Poche settimane, e il "food market" al piano rialzato della struttura di via XX Settembre verrà svelata alla città: tra i primi ad aderire il titolare della gelateria Chicco

Inizia a prendere forma il nuovo Mercato Orientale di via XX Settembre: dopo l’annuncio della riqualificazione d’ispirazione “europea”, confermata ufficialmente a fine 2017, la Mog Srl, società che si è aggiudicata il bando di valorizzazione del piano rialzato, ha lavorato senza sosta per dare forma al nuovo “food market”, e nei giorni scorsi è arrivato il nome del primo imprenditore genovese che ha deciso di investirvi.

Si tratta, come svelato dalla stessa Mog, di Massimiliano Spigno, titolare della gelateria-latteria Chicco di Nervi. Che porterà il suo gelato nel nuovo mercato con uno speciale tributo alla Superba: Fügassa into Laete, la “focaccia pucciata nel latte” che ogni genovese ama e promuove (e che spesso si trova a difendere dai "foresti"), non sarà solo il nome del corner di Chicco, ma anche uno dei gusti che i clienti potranno gustare nello spazio da 2mila metri quadrati che sorgerà al piano rialzato del Mercatorientale (questo il nome che campeggerà sulle insegne).

Il Mercato Orientale rinasce tra street food e ristoranti | Video

La nuova conformazione della struttura, un pezzo di storia genovese risalente al 1899, è infatti ormai nota: al piano strada resteranno i banchi di vendita al dettaglio, mentre quello superiore, al centro di un restauro co-finanziato da Comune e operatori, sarà trasformato in uno grande spazio dedicato all’enogastronomia, con oltre 300 posti a sedere, un ristorante, un bar centrale e 11 corner dedicati allo street food italiano, a maggioranza ligure e rigorosamente certificato dal punto di vista della provenienza. Completa il quadro un palco rialzato che ospiterà concerti, spettacoli e altre iniziative organizzate all’interno della nuova struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto è nato ne 2016 su iniziativa dell’allora assessore comunale allo Sviluppo Economico, Emanuele Piazza, ed è stato sviluppati da Mog Srl e dal Consorzio Operatori del Mercato Orientale, che continuerà a gestire i banchi di vendita dei prodotti. La  data d’inaugurazione è ancora da definire, ma avverrà entro l’autunno: una volta aperto, il nuovo Mercato Orientale resterà aperto tutti i giorni con orario continuato al grido di “All you need is Mog”, slogan scelto per la nuova avventura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento