Izi sul palco del Goa Boa prende a martellate lo smartphone

Il rapper prima ha ripreso alcune scene del concerto con il telefonino, poi lo ha adagiato per terra e, con un martello, lo ha spaccato

Il messaggio è arrivato forte e chiaro: bisogna tornare a socializzare dal vivo, senza essere "schiavi" della tecnologia. 

A lanciarlo, il rapper Izi in concerto domenica 21 luglio sul palco dell'Arena del Mare del Porto Antico, in occasione dell'ultima serata del Goa Boa.

Izi, rapper di origini cogoletesi, ha chiuso l'edizione 2019 del festival con un concerto partecipatissimo e i suoi tanti fan hanno potuto vedere il loro rapper preferito che, sul palco, prima riprendeva alcune scene del concerto con il telefonino, poi lo ha adagiato per terra e, con un martello, lo ha spaccato per simboleggiare il ritorno alla socializzazione.

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento