Indice della salute del Sole 24 Ore, Genova seconda per mortalità causata da tumori

La graduatoria è il risultato della media dei punteggi ottenuti dai diversi territori nei singoli indicatori. Le province prese in considerazione sono 107

Dopo quelle su qualità della vita e clima, il Sole 24 Ore propone altri parametri di confronto fra le province italiane: ben 12 indicatori, dal cui confronto è nato l'Indice della salute. Il quotidiano economico ha valutato incidenza delle malattie sul territorio, possibilità di curarle attraverso i farmaci, accesso alle cure e la disponibilità di personale specializzato, dall'infanzia alla vecchiaia, oppure la necessità di spostarsi altrove.

Per quanto riguarda Genova, preoccupano i dati relativi alla mortalità causata da tumori (morti ogni mille abitanti 2012-2016). Il capoluogo ligure è penultimo in classifica davanti alla sola Alessandria. Va meglio scorrendo la classifica finale, dove Genova si piazza 56esima, mentre è 52esima nella classifica per tasso di mortalità (standardizzato per diecimila abitanti).

Un'altra classifica riguarda i morti per infarto su mille abitanti nel periodo 2012-2016 e Genova si piazza all'ottantottesimo posto; un'altra l'aumento di speranza di vita (incremento dell'età attesa alla nascita 2002-2017) dove ci assestiamo al 35esimo posto. Siamo trentesimi invece per numero di medici di base ogni mille abitanti, diciassettesimi per recettività ospedaliera (dimissioni di residenti avvenute fuori regione in percentuale) e 78esimi per emigrazione ospedaliera (dimissioni di residenti avvenute fuori regione in percentuale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La graduatoria è il risultato della media dei punteggi ottenuti dai diversi territori nei singoli indicatori. Le province prese in considerazione sono 107 e l'elaborazione del Sole 24 Ore si basa su dati Iqvia, ministero della Salute e Istat.

La classifica completa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento