"Genova Affonda": per il compleanno di De Andrè un video musicale che racconta la città

Il video musicale è prodotto da Affonda, collettivo di artisti, come omaggio alla città che affronta un difficile presente

Il fantasma di Paolo Villaggio cammina malinconico tra i caruggi del centro storico e i viali del cimitero di Staglieno, dove si sofferma a salutare l’amico di sempre, De André.

Una sposa guarda in lontananza mentre scende verso il mare tra le strade di Boccadasse. E poi il porto e la Lanterna, i monumenti, l’Acquario e i simboli delle difficoltà del presente come il ponte Morandi spezzato, simbolo del futuro sospeso della città.

Genova Affonda: guarda il video

Genova Affonda - video lanciato in occasione dell'80esimo anniversario della nascita di Fabrizio De Andrè - è un viaggio in una città splendida e complessa, l’omaggio di un collettivo composto da registi e musicisti che ha deciso di unirsi per raccontare Genova attraverso immagini e suoni.

Il videoclip, prodotto dal collettivo di artisti Affonda, vede la partecipazione di Giorgia Würth e Gianni Fantoni in qualità di protagonisti. Musica e parole sono firmati dalla band torinese Miriam con la collaborazione del giornalista Fabrizio Vespa. Ospite del brano il cantautore senza volto The Andrè, sospeso tra Faber e la trap.

Genova è la seconda tappa del progetto del collettivo. Lo scorso anno Torino era stata protagonista del primo videoclip, che aveva generato oltre 40.000 visualizzazioni e 3.000 condivisioni sui social media nel giro di pochi giorni. 

Genova Affonda racconta la bellezza della città, la sua malinconica decadenza e le tragedie del passato recente, il tutto all’insegna della speranza e della voglia di guardare sempre avanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo il capoluogo ligure il collettivo si sposterà in altre città d’Italia, con l’obiettivo di raccontare il Paese attraverso le istantanee del presente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento