È genovese il vincitore del concorso "Il gay più bello d'Italia"

Si chiama Mattia Martone, ha 34 anni ed è nato nel capoluogo ligure, anche se da tempo vive a Roma

Occhi azzurrissimi, sorriso smagliante e fisico scolpito: è il genovese Mattia Martone il gay più bello d’Italia, vincitore dell’edizione 2019 del concorso che si è tenuto nei giorni scorsi in Versilia.

Mattia, residente a Roma ma originario di Genova, è stato premiato al Mamamia di Torre del Lago il 23 agosto: 34 anni, single, di professione bartender in un locale della Capitale, conta su quasi 3mila follower su Instagram, comprese quelle delle recenti vacanze nella sua Liguria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul podio dietro di lui, l’italo-siriano Nawras e il pugliese Daniele: «Dire grazie non è mai un gesto scontato, non è mai inutile - ha scritto Mattia fresco di vittoria - quindi ancora grazie a tutti davvero per questa esperienza meravigliosa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento