Alla Foce il primo "Mozzicone Day": cittadini in strada contro il degrado

A promuovere l'iniziativa Alessandro Venzano, 53 anni, il residente di piazza Palermo che ha cercato di sensibilizzare i "vicini" posizionando un portacenere alla fermata dal bus

Una giornata trascorsa a… raccogliere mozziconi dalle strade: l’iniziativa arriva da Alessandro Venzano, il 53enne residente della Foce che nelle scorse settimane ha attirato l’attenzione degli abitanti del quartiere per avere sistemato un posacenere alla fermata del bus di via Barabino, invitando i fumatori a utilizzarlo invece di gettare quanto resta delle “bionde” per strada.

Obiettivo del gesto, come spiegava anche il cartello appeso sopra il posacenere, sensibilizzare i cittadini sull’importanza di fare un contribuito, anche piccolo, per salvaguardare l’ambiente e prevenire degrado, sporcizia e inquinamento. Lo stesso obiettivo alla base del primo “Mozzicone Day”, fissato per mercoledì 24 luglio in piazza Palermo.

«Dalle 18 in poi raccoglieremo tutti i mozziconi di sigarette sparsi in piazza Palermo - è l’invito di Venzano - Concentreremo la nostra attenzione ambientale vicino agli alberi e sotto le panchine dove alcuni fumatori distratti perdono qualcosina di troppo. Non vogliamo apparire superiori, desideriamo solamente coinvolgerci, coinvolgendovi. Non vi sono maestri, non vi sono alunni, siamo tutti qui per migliorarci».

Per rendere l’iniziativa ancora più divertente, il “Mozzicone Day” prevede anche qualche premio: giri omaggio sui gonfiabili per i bimbi, e una «sorpresa» per l’adulto che porterà più mozziconi: «Vi aspettiamo con il sorriso, venite con guanti, paletta, scopino e con un grande sorriso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento