Seduti sul prato a bere e fumare, nove giovani nei guai

Incuranti degli obblighi previsti dal decreto per limitare gli spostamenti, si sono accomodati sul prato, senza nemmeno rispettare le distanze di sicurezza

Nove cittadini romeni, di età compresa tra i 18 e i 36 anni, sono stati sanzionati amministrativamente dalla polizia poiché in strada senza una delle giustificazioni indicate dal decreto anti-covid.

È successo intorno alle 17 di lunedì 30 marzo 2020 in piazza della Vittoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I giovani sono stati sorpresi a bere e fumare, seduti sul prato, senza rispettare inoltre le previste distanze di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento