Fuori senza giustificato motivo, a Genova oltre cento multe al giorno

Scende il numero delle persone sanzionate per inosservanza delle regole, dettate dal governo per fare fronte all'emergenza coronavirus. Dal 21 al 25 marzo compresi i denunciati erano stati 834

Le persone controllate in strada e quelle sanzionate a Genova sono in lieve calo negli ultimi giorni. A dirlo sono i numeri, consultabili sul sito della prefettura, che riassumono il lavoro delle forze dell'ordine per vigilare sul rispetto dei provvedimenti adottati dal governo per combattere l'emergenza coronavirus.

Lo scorso 26 marzo è entrato in vigore il nuovo decreto ministeriale, che stabilisce pesanti sanzioni pecuniarie per chi viene trovato a spostarsi senza giustificato motivo. Da quel giorno a ieri, lunedì 30 marzo, compreso, i genovesi controllati sono stati 15.213, di cui 552 sanzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 21 al 25 marzo compresi i denunciati erano stati 834.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

Torna su
GenovaToday è in caricamento