Nuovo ponte, primo operaio positivo al coronavirus. Bucci: «Avanti con i lavori»

Sono scattate le misure sanitarie di contenimento ma il cantiere non si ferma

Primo caso positivo nel cantiere del Nuovo ponte. L’operaio si trova ora in quarantena in una camera d’albergo e sarebbe in buone condizioni di salute. Lo ha confermato il sindaco Marco Bucci dalla Sala della Trasparenza durante la conferenza stampa di giovedì sera.

Sono scattati tutti i controlli sanitari previsti da Asl e si sta riconstruendo la catena dei contatti dell'operaio positivo al covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dal punto di vista statistico ce lo potevamo aspettare ma i lavori sul ponte continuano - ha detto il sindaco - perché quel cantiere è un simbolo per l’Italia oltre che importante per Genova».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento