"Certosa guarda in alto": la rinascita del quartiere passa dalla street art

Sabato 13 luglio dalle ore 18 l'inaugurazione del progetto "On The Wall" che consentirà  di costruire la più grande galleria d’arte pubblica mai realizzata a Genova

Certosa guarda in alto. Questo è lo slogan, sotto forma di hashtag, scelto per la rinascita del quartiere della Valpolcevera dopo la tragedia di Ponte Morandi che ha di fatto isolato la zona, mettendo a nudo i disastri della disordinata urbanizzazione del periodo industriale genovese e mettendo in ginocchio le tante attività commerciali presenti.

E la rinascita di un quartiere che vuole tornare a essere il cuore pulsante della Valpolcevera, grazie ai suoi negozi e al suo essere un collegamento fondamentale tra le colline, Sampierdarena e il centro della città, passa anche dai colori dei murales del progetto On The Wall, che sarà inaugurato ufficialmente sabato 13 luglio 2019 e che consentirà  di costruire la più grande galleria d’arte pubblica mai realizzata a Genova.

A partire dalle 18 sarà infatti presentato ufficialmente il grande evento di riqualificazione urbana che vedrà 10 muralisti di livello internazionale e altrettanti giovani writers, impegnati a ridipingere muri e saracinesche del quartiere di Certosa. Durante la serata, nelle piazze del quartiere, happening di street music collettivo con numerosi gruppi musicali (funky, blues, classica) selezionati dal Conservatorio Niccolò Paganini. Contemporaneamente, gruppi di improvvisazione teatrale, selezionati dalla compagnia teatro Maniman, interagiranno con il pubblico. 

Per tutti coloro che volessero dare una mano e diventari volontari di On The Wall sarà allestito nella giornata di sabato 13 luglio 2019 un banchetto con tutte le informazioni nella zona pedonale di via Piombino, è anche possibile scrivere su Facebook alla pagina Walk The Line.

Potrebbe interessarti

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento